Ritorno di fiamma?

L’indiscrezione principale di oggi in casa Fiorentina riguarda un ipotetico ritorno di fiamma per Adem Ljajic. Il serbo ha vestito la maglia viola per tre stagioni e mezzo, prima di scegliere la Roma ad un anno dalla scadenza del contratto con i gigliati. Adesso, però, il discorso potrebbe capovolgersi e i giallorossi, per evitare di perderlo a parametro zero la prossima estate, vogliono venderlo in questa sessione di mercato per ricavare qualche milione di euro. La Fiorentina, nelle vesti di Pantaleo Corvino, sta osservando la situazione ed è pronta ad approfittarne: nel giro di pochi giorni, Ljajic ha rifiutato le avances di Torino e Celta Vigo, convinto di meritarsi società dal blasone maggiore. E i gigliati rientrerebbero proprio in questa categoria: inoltre, il serbo sarebbe il giocatore ideale per i moduli a cui sta pensando Paulo Sousa (4-2-3-1 e 4-3-3). L’ostacolo principale, al momento, è rappresentato dal Milan: Vincenzo Montella, che ha allenato Ljajic nella sua stagione migliore, sta pensando al serbo come rinforzo per la sua nuova squadra, ma al momento l’affollamento del reparto offensivo rossonero non permette operazioni in entrata. La richiesta della Roma è intorno ai sei-otto milioni di euro: Corvino osserva la situazione, pronto ad entrare in scena per riportare a casa quel talento che proprio il direttore di Vernole ha scoperto e mostrato a tutta l’Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Casentino viola

    Della Valle vergognatevi! !!!!! Taccagni. …

  2. Non si può ragionare su certe cifre, per Giaccherini non è il costo del cartellino il problema, ma l’ingaggio di 1,5 milioni di euro per tre anni che la Fiorentina non può spendere, sia per l’età ma dsoprattutto perchè non vuole alzare il monte ingaggi; Adem è molto più giovane, ma sia il costo del cartellino che l’ ingaggio, sono un problema troppo oneroso per la società

  3. I soldi li mettete voi? No, perché quelli che li dovrebbero mettere sembrano essersi dati definitivamente alla macchia, lasciando il classico parafulmine a Firenze.

    Tutto ciò premesso che Nutellovic andrà da Fuffella, l’unico che sia riuscito a farlo sembrare un giocatore di calcio, e che io comunque non lo (ri)prenderei mai.

  4. VALERIO UV 65.

    E UN SE PRESO GIACCHERINI A 2 MILIONI , SI PRENDE ADEM A 6_8 MILIONI, MA VIA VIA MA CHI CI CREDE I FRATELLINI ANNO SARDATO LA CASSAFORTE, E UN CI COMPRANO NIENTE .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*