La Fiorentina ripensa a Mexes, i dettagli

Ritorno di fiamma della Fiorentina per Philippe Mexes: secondo quanto riportato da Calciomercato.com, i viola sono a caccia di un rinforzo in difesa ma stanno riscontrando difficoltà nell’arrivare alle prime scelte di Sousa, visto che il Benfica fa muro per Lisandro Lopez, il River Plate alza il tiro per Mammana e anche Vilotic è una pista che si sta raffreddando. Difficile ma non impossibile per la Fiorentina riaprire un discorso nelle ultime ore per Mexes, già sfiorato la scorsa estate prima del veto di Berlusconi: per lui ci sarebbe un contratto fino a giugno 2017 da circa 1,5 milioni di euro complessivi, nei prossimi giorni se Pradè e Rogg non riusciranno ad arrivare ad altri obiettivi sono pronti a fiondarsi nuovamente su Mexes. Nel frattempo il Milan si sta muovendo per trovare un difensore in caso di addio del francese e avrebbe messo gli occhi su De Maio del Genoa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. A Mexes come persona non lo posso vedere ma come difensore m’è sempre piaciuto. Io lo prenderei per 2 anni al max, ma dipende dal costo e da quanto pretende di stipendio.

  2. Mexes resti al bilan

  3. Il Benfica fa muro solo perché i DV lo vogliono a quattro soldi. Un giocatore aveva chiesto il mister e fanno di tutto x non accontentarlo, faranno spazientire anche Sousa che a fine anno ci saluterà, poi daranno la colpa a lui, come hanno fatto con Prandelli e Montella.
    Questi, fino a quando non avranno il via libera alla costruzione dello stadio, anche se ci sono le possibilità, non faranno niente per andare oltre il sesto posto.
    Sono vergognosi

  4. Ho già scritto ieri il mercato fino ad ora è da 7 se poi arriva un buon difensore e da 8 . non capisco alcuni tifosi cosa vogliono abbiamo una società sana come poche . Siamo terzi in classifica e qui continuo a leggere che facciamo ridere che non compriamo nessuno ma le altre cosa hanno comprato poco e niente . Siamo la squadra che si è rinforzata di più . Ma teniamoceli stretti i della valle . Forza Viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*