Ritorno in viola, Gilardino ci pensa

Grazie ai suoi gol il Palermo si è salvato ma ora per Alberto Gilardino è arrivato il momento di cambiare nuovamente aria. Secondo La Nazione il bomber potrebbe tornare alla Fiorentina per vestire la maglia viola per la terza volta in carriera, magari con un contratto a gettone legato alle presenze e ai gol. Il rapporto ottimo con i Della Valle potrebbe aprirgli le porte della Fiorentina un’altra volta e poi chissà, magari proprio lui potrebbe avere un futuro da dirigente proprio alla corte dei fratelli marchigiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Cose da ridere, Gilardino per quanto lo stimi non fa più la differenza e a noi servono giocatori con certe caratteristiche per non giocare al livello dei tornei di quartiere.
    Per quanto riguarda il futuro nella società anche qui mi viene da ridere, abbiamo una grande bandiera Viola come Giancarlo Antognoni e si guarda altrove. Certa gente che dirige non è degna di rappresentare questa maglia non solo per il cuore ma anche per capacità!!!

  2. Di nuovo Gilardino?ma perchè non prendere anche mio nonno?era una buona ala sinistra.

  3. Ragazzi ma un commento tecnico, invece delle solite battute, è possibile? In caso di eventuali, ripeto per me molto eventuali, preliminari se Babacar sarà ceduto come pare, tenuto conto che Kalinic non ci sarà, che Gomez e Rossi saranno ceduti anche loro, qualcuno dovrà essere centravanti di questa squadra. O no?? SSFV

  4. No a Gilardino.

  5. A gettone?…e i che siamo un luna park?

  6. Ahahahahah ma dai…la nazione non c’ha proprio più niente da dire

  7. Giorgio Perozzi

    Sistematicamente lo stesso ritornello. Se dovessi stilare una lista di tutti quelli che sarebbero dovuti diventare dirigenti Viola (prima o poi), ci sarebbero più poltrone negli uffici della Fiorentina che in tribuna coperta. Mi sembra che ci manchi tutto fuori che altre “menti pensanti”. Chi abita a Firenze sa bene cosa fanno troppi cuochi. SFV !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*