Rivoluzione per la Serie A in vista: si torna all’antico

image

C’è una vera e propria rivoluzione che sta per avvolgere la Serie A, di pari passo con la serie cadetta per altro, dopo l’accordo tra le due leghe raggiunto a Milano. Manca pochissimo infatti alla chiusura dell’intesa sulla riforma dei due campionati, destinati a tornare a 18 squadre. L’ipotesi prevede due retrocessioni dalla A alla B, con due promozioni di conseguenza: dettagli ancora da definire ma format che dovrebbe entrare in gioco tra tre anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA