Questo sito contribuisce alla audience di

Roberto Mancini prova l’anticipo: Zenit San Pietroburgo su un obiettivo viola

Il neo tecnico dello Zenit San Pietroburgo Roberto Mancini sembra intenzionato ad apportare una vera e propria rivoluzione all’interno dello spogliatoio della squadra russa, tenendo anche un occhio anche su ciò che accade in Italia. Tra i principali osservati c’è Luis Muriel, attaccante colombiano della Sampdoria accostato nelle scorse settimane anche a Fiorentina e Lazio, sul contratto del quale però pende una importante clausola rescissoria di 25 milioni. Cifra che per i viola e i Biancocelesti sembra quasi irraggiungibile, nessun problema per lo Zenit che al contrario dispone di maggiori risorse finanziarie e che balza quindi in pole position per il colombiano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. ma perché scrivete queste bischerate muriel non è mai stato un nostro obbiettivo costa troppo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*