Questo sito contribuisce alla audience di

Rocambolesco pareggio per la Polonia di Dragowski

Finisce con un rocambolesco 3-3 la sfida tra Polonia e Finlandia, valida per le qualificazioni agli Europei Under 21. Titolare Bartlomiej Dragowski, che dopo le panchine con la Fiorentina ha potuto finalmente rimettere piede in campo. Subito due gol nei primi dieci minuti, con Dahlostrom che replica a Kownachi nel giro di un minuto. Nella ripresa poi sono gli ospiti a portarsi in vantaggio con Kairinen, prima del contro-sorpasso polacco firmato da Tomczyk e ancora da Kownachi. A quindici minuti dal termine arriva il definito 3-3 finlandese firmato da Jensen. In classifica la Polonia si porta a quattro punti dopo due partite giocate, a meno cinque dalla Danimarca che però ha giocato una gara in più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*