Rogg: “Benalouane aiuterà la nostra difesa. Ecco le ultime su Salah”

Andrea Rogg, direttore generale della Fiorentina, parla così del progetto dei Della Valle: “La proprietà ha messo dei soldi nella società che non torneranno indietro. La finestra del mercato di gennaio è breve. Abbiamo chiuso il difensore l’ultimo giorno ma siamo convinti che il ragazzo può dare una mano alla nostra difesa, che ricordiamo, è la quarta del campionato. Il giocatore rientra in profili tecnici che sono confacenti alla squadra. Abbiamo lavorato al massimo sul mercato, il nostro è un gruppo di lavoro capace e non c’è alcun senso di colpa o responsabilità per dei mancati arrivi. Toccherà poi alla proprietà decidere sul nostro futuro. Noi non possiamo giudicare noi stessi”. Sui tifosi, e lo sciopero della Curva Fiesole: “Sono cose che dovremo analizzare. Non è un mistero che anche all’interno della società ci sono stati dei cambiamenti. Anche noi abbiamo notato questo fatto, ci dispiace che il cuore pulsante della tifoseria non sia a supporto della Fiorentina e questo un po’ ci danneggia. Peseremo anche a questa vicenda”. Su Salah: “Non abbiamo ricevuto comunicazioni ufficiali dalla Fifa. Sappiamo che è stata fatta richiesta da parte del Chelsea di ulteriori documentazioni e dunque aspettiamo di avere comunicazioni. Non sappiamo una data certa”. Sul nervosismo di Sousa con gli arbitri: “La prima è stata per eccesso di entusiasmo. La Fiorentina non è sottomessa ma rispettosa dei ruoli. La classe arbitrale ha un ruolo importante e difficile ma non abbiamo capito l’espulsione di ieri. In modo molto civile ma fermo aspetteremo di capire cosa ci sarà scritto nel referto dell’arbitro. Non so se sarà squalificato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Manca il cuore,non certo la testa a questa società. Baggio,Batistuta dirigenti subito: Il primo responsabile del settore giovanile ed il secondo club manager collante tra squadra e società. Vorrei vedere piú bandiere della vecchia Fiorentina in ruoli tecnici e di marketing! Per il resto io alla società Fiorentina non ho niente da rimproverare a parte una mancanza di spavalderia che deve essere anche nostra e che é tipica delle squadre più blasonate. Togliamoci un po’ di simpatia e cominciamo ad essere piú antipatici e vincenti,cinici ed egoisticamente viola col paraocchi!!!

  2. @aleviola, ne riparliamo più in la

  3. Voi che criticate siete malati e la prima volta in 8 anni che siamo a 6 punti dalla vetta e criticate ma piantatela sembra che vi dia noia che dv stia facendo dei risultati godete delle annate di sinisa e l’ultima di Prandelli siete ridicoli…chi ha fatto lo striscione anche peggio…ma forse dietro alle curve c’è qlk sotto no…come mai la Lazio arriva 3 e la curva fischia Lotito? Come mai Fiorentina 3 si contesta?

  4. Gabriele Martinelli

    Non sarà mica che con le continue e pesanti critiche di giornalisti ed alcuni tifosi non si vince niente da moltissimi anni ???????? Io un riflessione attenta la farei . Sempre nel primo interesse rappresentato dalla nostra meravigliosa FIORENTINA !!!!!!

  5. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Un personaggio indisponente. Noi tifosi saremo sempre con la Fiorentina, intesa per I nostri colori, il nostro primo amore, la squadra, l’allenatore. Questa proprieta` ha decido di scavare un solco fra tutto cio` e la piramide decisionale. E` tutta responsabilita` loro.

  6. Mi sarei aspettato qualche scusa sulle azioni intraprese e malissimo gestite invece sembra pure gasato …mi fai schifo Rogg!!

  7. Il cuore pulsante della tifoseria è a supporto della squadra FIORENTINA non di questa dirigenza robotica (senza amore e passione)con frasi scontate e incapacità comunicative e organizzative.FVS

  8. i latini dicevano “verba volant, scripta manent”

  9. Quante balle che racconta, allocco chi ci crede, io non credo più in questa società

  10. La proprietà della Fiorentina gestisce molto bene, sicuramente, ma non mi pare che abbia il dono della tempestività. Ed anche il senso degli affari mi pare che latiti. Se io acquisto roba buona, che può servire a farmi guadagnare, io spendo, perchè ho una ragionevole speranza di far tornare indietro i soldini. Non so come fosse Mammana, ma se si era deciso di prenderlo, lo si doveva prendere ad ogi costo. Lisandro è stato un errore continuare a seguirlo, dopo l’infortunio di Luisao. E poi, e soprattutto, non si fanno affari importanti con tutti i giornali e le tv che ti tampinano, sapendo tutto! Svelti e muti, bisogna essere!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*