Questo sito contribuisce alla audience di

Rogg: “Ecco qual è il mio compito in Fiorentina”

Andrea Rogg, direttore generale della Fiorentina, ha parlato a Italia 7 del suo compito in viola: “Il mio obiettivo sarà quello di aumentare la sinergia tra i vari comparti aziendali e migliorare, nonostante ci sia già un ottimo livello, le varie personalità interne alla società. Il nuovo stadio è un qualcosa che mi ha incuriosito moltissimo da quando sono qui e ho capito che sarà un punto cardine di qui ai prossimi 4 anni. Abbiamo un bacino di utenza incredibile grazie alla città e dobbiamo riuscire a sfruttarlo al meglio”. Sul suo arrivo a Firenze: “Negli ultimi otto anni e mezzo ho lavorato in Puma e mi sono avvicinato al mondo del calcio. Oggi sono al centro di questo sport mentre prima lo vivevo da esterno. Ho vissuto molti anni in Francia e negli Stati Uniti e adesso mi ritrovo felicissimo a Firenze. Ciò che poi mi ha entusiasmato è quello che ho letto dietro questo progetto, ovvero l’eccellenza in ogni ambito. Calcistico, della proprietà e da non sottovalutare, della città”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. nel calcio conta vincere!! l’obiettivo di tutte le componenti deve essere solo quello!!

  2. alberto violaclubromama

    Troppi dirigenti non si sa chi prende le decisioni sia tecniche che di gestione.della serie poche idee e confuse.BUON NATALE A TUTTI !!!!

  3. Il tuo compito speriamo sia quello di iniziare a vincere qualcosa,dopo 12 anni di niente..il Napoli è venuto dal fallimento come noi eppure qualcosa ha vinto(due coppe italia e una supercoppa)e non mi si dica che ha piu’soldi,perchè ha un monte ingaggi poco superiore al nostro(70 contro 60)e ha sempre chiuso i bilancio in attivo…siamo l’unica squadra di quelle piu’rappresentative a non aver mai vinto niente in questi anni(anche la Lazio ha vinto la coppa italia) questa la triste realta’

  4. Vai così. Come primo atto di buona fede e.regalo di natale facci sparire gnigni che lui l unica
    Cosa di eccellenza che ha è quella di far danni. Buon Natale a tutti.

  5. Spero che veramente certe cose possano funzionare meglio con l’avvento di Rogg.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*