Rogg: “Ecco quando andremo in Austria. Amichevole a Valencia e quasi certamente con due big tedesche””

In chiusura di conferenza, Andrea Rogg affronta anche le questioni estive, dalle amichevoli al ritiro in Austria: “Partiamo con entusiasmo, con passione ed energia a supporto della campagna abbonamenti. Non sono stati toccati i prezzi e come avete sentito da Ivan Affibbiato, sono state ampliate le offerte sulle tariffe, andando a privilegiare i tifosi più giovani o anche chi si viene ad abbonare per la prima volta. Abbiamo la speranza che possa essere raccolto il messaggio della proprietà. Ci piacerebbe stare al di sopra dei 20.000 abbonati. Amichevoli internazionali? Ad oggi c’è la certezza del trofeo Naranja con il Valencia il 13 agosto, siamo in fase di definizione per il ritiro in Austria.Vorremmo organizzare due amichevoli con Schalke 04 e Bayer Leverkusen. Ci saranno poi le sfide a Moena ad inizio di preparazione e vorremmo eventualmente, prima della sfida con il Valencia, organizzare anche qualcosa a Firenze. Il ritorno a Moena è previsto per il 24, mentre dopo una settimana a Firenze prenderà il via il ritiro in Austria. Il mio ruolo? Il presidente ha parlato del cambio di responsabilità, più che di ruoli. E’ stato evidenziata la necessità di avere un referente unico per la parte tecnica, per avere relazioni più snelle. Io non cambio il mio ruolo ma sarò a supporto del direttore Corvino, che avrà la massima autonomia e indipendenza per quanto riguarda il settore tecnico”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Rogg, sei di troppo anche come magazziniere. Con te, tutti gli altri che meriterebbero al tuo pari un licenziamento in tronco. Buffoni

  2. Stare al di sopra delle 20000 tessere è come prendere mane’ del Southampton, un utopia😂

  3. Sinceramente Corvino quasi quasi non guarda in faccia neanche Cognigni figuriamoci te…
    Quello non è un cagnolino alla Pradè…

    Per lui che tu ci sia o no cambia poco…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*