Rogg: “Grazie a Firenze e a tutti i tifosi che credono nella Fiorentina. La terza maglia sarà usata maggiormente rispetto al passato” VIDEO FN

rogg

Andrea Rogg, direttore generale dell’area marketing della Fiorentina, ha parlato a Radio Bruno Toscana: “Vogliamo far conoscere la squadra ed il marchio fuori dai confini nazionali, e mettere di fronte ai consumatori di tutto il mondo la collezione in modo ampio e profondo. Ringraziamo Le Coq Sportif, con i quali siamo ben contenti di avere questa partnership. Speriamo che questa terza maglia ci porti lontano, nel raggiungimento degli obiettivi. Sarà usata maggiormente rispetto al passato. Gli obiettivi sono sempre gli stessi: affrontare ogni gara con voglia di vincere e stupire e dare il meglio di noi in ogni gara. Abbonati? Dobbiamo attendere ancora qualche giorno, abbiamo lanciato la campagna con una gara casalinga in meno. Grazie a Firenze e a tutti i tifosi che credono nella Fiorentina, è un risultato decisamente importante. Non possiamo che ringraziare i fiorentini. Il direttore Corvino ha fatto una campagna acquisti positiva, non posso giudicare perché non sono un tecnico ma c’è molta fiducia. Numericamente c’è stato un equilibrio importante e sono stati raggiunti dei risultati importanti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Rogg, ha una g di troppo, se s’era preso quello con una g sola, si metteva a centrocampo e l’era più utile. Invece l’ha preso il Napoli

  2. Eh gia’ , meno male che abbiamo Rogg , responsabile di un marketing che non esiste, parla di partnership , usa termini da yuppie anni 80, ma guardiamo le cose come stanno, abbiamo una squadra e una dirigenza di raccattati, le coq sportif crea oggettivamente delle maglie di *****, che vengono indossate da giocatori di terz’ordine, un appeal pari a zero, una proprietà che ha anestetizzato gli ardori dei tifosi viola, tanto che qualcuno li ringrazia anche. Spero nel miracolo calcistico ma la vedo buia

  3. incredibile anche Rogg in Fiorentina

  4. Non sei tecnico non sei ds non sei dirigente non sei niente che ci stai a fare in societa solo della valle lo sa

  5. Rogg ha ragione, deve ringraziare tutti i tifosi che credono nella Fiorentina intesa come Squadra, come Maglia, come Storia, come Passione. Dei fiorentini che credono nella Società, intesa come Proprietà, c’è vaga traccia solo su pochi siti web; allo stadio, come dimostrato da comunicati e striscioni, c’è un’ampia avversione. E allora appoggiamo la Squadra con tutta la nostra forza, poi si farà i conti anche con la Proprietà.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*