Rogg: “Non siamo distratti dalle voci, l’astinenza da vittoria non dipende da quello”

Poche parole ancora per il dg Andrea Rogg a Mediaset: “Non credo che queste voci incidano, noi viviamo la quotidianità insieme alla componente sportiva e possiamo dire che c’è determinazione, voglia nel modo di lavorare che assolutamente non viene distratta dal mondo esterno. Se non si vince è un insieme di fattori, ma non dovuto a deconcentrazione nel corso della settimana”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Roggia avete rotto i c…..! Toglietemi dalle p….!

  2. rogg siete degli incompetenti, la distrazione l’avete avuta nella campagna acquisti d’ estate ed a gennaio avete completato il disastro, questo perché nella dirigenza non c’è ne uno che capisca qualcosa di calcio, ma solo alla busta paga. x la proprietà invece DDV è ora che ci metta del suo x non continuare a fare la figura del cioccolataio (con tutto rispetto x loro) e dica al fratello adesso basta hai rotto il giocattolo ora nell’angolo in castigo.

  3. viola a bestia

    Vedere questo incompetente nella fiorentina è una cosa da vomito..mentre i cuori viola sono trattati come appestati dagli interisti marchigiani…entro tenuti lontani dalla società. …fate ribrezzo!!!

  4. vedere che un essere come questo che parla della nostra Fiorentina mi fa venire gli urti di vomito…
    … anche quando c’è il patronno ho i soliti sinotmi…
    ANDATEVENE!!!

  5. Tutto è’ cominciato a Gennaio con il mancato arrivo di quei due o tre giocatori di cui Sousa aveva bisogno e che già a Settembre la proprietà aveva promesso di acquistare….Siete a cominciare dalla proprietà delle persone di m……a andatevene via da Firenze e lasciate la Viola ad una persona magari con meno possibilità economiche dei venditori di ciabatte ma più attaccata a Firenze e a noi fiorentini…in altri tempi a quest’ora sareste a correre nel Viale dei Mille. Buffoni-incapaci-pidocchiosi….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*