LA DIRIGENZA – Rogg, Pradè, Angeloni e Pereira, ecco chi pagherà il disastro sul mercato

Stadio Fiorentina Generica

La Fiorentina 2016/2017 sarà profondamente diversa da quella che abbiamo visto in questa stagione, a partire dai piani più alti dove dal direttore generare Rogg in giù sono tutti in discussione, e anche lo stesso Andrea Della Valle non può dormire tranquillo visto che questo comparto dirigenziale lo ha voluto fortemente lui. Così, come ha detto lo stesso patron viola, nessuno può sentirsi sicuro del posto per la prossima stagione e, aggiungiamo noi, qualcuno pagherà per i disastri fatti sul mercato. Fosse per Diego Della Valle manderebbe via tutti e lascerebbe Cognigni affiancato dal rientrante Corvino, ma dall’altra parte, Andrea, preferisce pensarci su e decidere a giochi fatti, anche se una società seria già oggi dovrebbe aver pianificato la prossima stagione, ma si sa, nella Fiorentina si naviga a vista. Così sembra che il primo a pagare sarà Pradè, rimasto ormai un direttore senza portafoglio e anche Angeloni è già stato declassato da direttore ad osservatore, ma per lui i giochi non sono ancora fatti. Andrea Rogg è a grande rischio, specie se la linea Diego dovesse passare, mentre Pereira è sicuro del posto perché ha portato giocatori buoni e non ha fatto disastri, senza contare che all’estero, specie in Spagna e Portogallo è molto stimato e può contare su molti contatti. Un restyling dunque che coinvolgerà tutta la società, da Andrea Della Valle in giù, con Corvino che intanto parla con Diego e aspetta di capire chi avrà la meglio e come andranno a finire le cose in una società che comunque, almeno dall’esterno, dà l’impressione di essere un po’ in affanno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. Sicuramente pradé é l unico che ci capisce di calcio

  2. Diciamoci la verità sono riusciti nell’intento di non farci piu credere a niente e questo è molto triste.

  3. Questi dirigenti sono assolutamente non all’altezza, basti pensare alla figura di m…a con il caso Salah……tutti a casa!

  4. …sono d’accordo con te CISCO73..facciamo bene a incaz…i con i genitori..PECCATO PERO’ CHE NON TE LI PUOI SCEGLIERE….tutto e lecito anche non essere d’accordo giustamente con il babbo ricco!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*