Roggi: “Fossi Bernardeschi rinnoverei con la Fiorentina. In una grande squadra rischia di essere uno dei tanti”

Bernardeschi chiama palla. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Moreno Roggi, ex-viola e procuratore di calciatori, parla a Radio Bruno del futuro di Bernardeschi: “Corvino è un maestro nel fare le trattative. Bernardeschi ha sempre manifestato l’idea di diventare una bandiera viola, questo può agevolare la sua permanenza in viola. Ovvio che l’ingaggio non può essere al pari delle grandi. L’aspetto psicologico ed affettivo è fondamentale: in una grande squadra diventerebbe uno dei tanti. Impossibile fare paragoni con Antognoni, che è stato unico, un campione assoluto. Questo ragazzo per ora è un grande giocatore, ancora deve fare un passettino importante. Fossi in lui mi legherei alla Fiorentina ancora, tempo ne ha e può avere soddisfazioni che vanno oltre il contratto in se e per se. Se vincesse qualcosa a Firenze resterebbe nella storia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Quindi la Fiorentina non e’ una grande squadra,vero Roggi?quanto mi da’ fastidio essere classificati in questo modo.

  2. Ho sentito dire..bisogna “costruire ” i grandi giocatori in casa..partendo dal settore giovanile …nn ci possiamo permettere di spendere 25000000 di euro come ha fatto l’Inter perGagliardini…
    Allora dico…
    Bernardeschi…
    Chiesa..
    Sono “prodotti ” del vivaio..già LO facciamo.
    ..Mencucci in lega è con le grandi..quindi lo siamo anche noi una BIG…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*