Questo sito contribuisce alla audience di

Roggi: “I Della Valle e lo stadio? Non vorrei che pubblicamente si dicessero delle cose, mentre in privato…”

L’ex calciatore della Fiorentina, ora procuratore, Moreno Roggi, intervenuto a Lady Radio ha parlato del rapporto tra la proprietà e la tifoseria viola: “La gente vuol vedere loro, i Della Valle, non si accontentano di due manager, seppur bravi e che hanno ricostruito determinati rapporti, come Antognoni e Salica. Tra l’altro il loro arrivo potrebbe servire per capire e chiarire il discorso stadio che per noi è importante. Se c’è una proprietà che vuol costruirlo e un’amministrazione che dice che voglia assecondare questa volontà, non riesco proprio a capire perché ci voglia così tanto per farlo. Non basta la burocrazia per giustificare questo ritardo. Non vorrei che pubblicamente si dicessero delle cose, mentre in privato non ci sia tutta questa voglia di farle”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Sicuramente quello che ha detto bibi è vero..poi si arrabbiano i DV se gli arriva qualche insulto..io se li incontro per strada due innocenti calci nel culo glieli tiro..FV

  2. Tifolamagliaviola

    I fratellini vogliono andarsene – nonostante vengano trattenuti a gran voce dai fulardati delle tribune. Vendere con lo stadio sarebbe stato piu’ semplice, pero’ il tempo è scaduto … Comunque questa dello stadio è una storia complessa, specialmente farlo nella zona Mercafir …. cosiccome la seconda pista dell’aereoporto …. In Italia è difficile aprire o chiudere una strada di 300 metri, figurarsi le grandi opere … accontentiamoci della tranvia, magari tra altri 30 anni si vedrà (o meglio vedrete perchè io non ci saro’ piu’ …)

  3. È due anni che lo dico, il progetto stadio è un bluff perchè i Della Valle non hanno trovato nessuno (giustamente) che cacci i soldi al posto loro, soldi non ne hanno da investire, perlomeno così tanti , e questa è l’unica cosa che ne impedirá la costruzione, tutto il resto sono prese di c..o per cercare di prendere tempo in attesa di levassi dagli zebedei !

  4. Roggi è persona assai intelligente………Stadio nuovo? Aspettando Godot….

  5. Mi meraviglio che Roggi, essendo a Firenze, non conosca quali siano i problemi che ritardano l’attuazione del progetto Cittadella; il comune, tramite il Sindaco, ha fatto sapere che entro la fine dell’anno, sarà approvata la varianate di Castello, per il trasferimento della Mercafir in quell’area; l’altro grosso problema, la pista aereoporto di Firenze; il progetto presentato, deve passare il vaglio del ministero competente e si aspetta una risposta in tal senso; terzo problema, sembra una modifica al progetto Cittadella da parte dei Della Valle, che farebbe slittare la presentazione del progetto definitivo, al mese di febbraio…queste le cose che si leggono

  6. Se a Firenze vogliono fare lo stadio e fare cose belle come la città merita ci vogliono i soldi e imprenditori capaci (come i DV anche se chiaramente vorranno un proprio tornaconto), una volta stabilite queste due cose si modernizzi questa città in un modo molto bello come merita e avanti tutta (da tenere presente che per fare cose bellissime ci vogliono i soldi e persone capaci, con la paura e le chiacchiere non si combina niente) FORZA VIOLA

  7. Potete crederci o meno, ma tempo fa parli col Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, e gli chiesi dello Stadio. La sua risposta fu ( testuale) : mi sembra che i DV ci prendano per il c***, tanti discorsi ma tutte le volte che si arriva a parlare di fatti loro scappano. Si, poi c’è la pista di Peretola, c’è la Mercafir etc..etc…c’è la burocrazia e così via, ma questi signori si sono mai presentati con un vero progetto in mano, non un disegno, non un 3D, non un’ologramma dello Satadio, un progetto corredato di nomi e cognomi di chi vorrebbe partecipare, di costi, di investimenti e di investitori, di programma temporale ( Gantt chart), cioè di quello che si chiama un Business Plan serio ? Mai. Solo parole e fumo, ologrammi dello Stadio sul quale i creduloni ed i media asserviti hanno sbavato ma che, quando si tratta di quagliare, vedono sempre un rimando da parte dei DV. Se poi se ne accorge anche Roggi, personaggio noto per non prendere mai posizioni antitetiche a chi comanda, allora la cosa diventa sempre più chiara. Lo Stadio, i DV, non lo faranno mai, ma cercheranno di vendere un eventuale progetto insieme alla squadra : massima plusvalenza col minimo sforzo = era Della Valle.

  8. Solo per capire: suppongo che Roggi si riferisca all’amministrazione comunale quando dice che in privato si dicono cose diverse. Non credo parlasse dei DV che non sono così pazzi da millantare solo la costruzione dello stadio che per loro significherebbe l’unico modo per rientrare in parte di quanto hanno speso in questi 15 anni.

  9. Ma purtoppo le colpe non sono di DV..MA LA PISTA PERETOLA SONO 70 ANNI CHE SI PARLA DI TALE OPERA ? iin fondo il progetto Nuovo Stadio di DV sono 20 anni che si parla. PAESE COMPLICATO TROPPA BUROCRAZIA E REGOLINE . Ma rendere la vita più semplice invece di COMPLICARE SEMPRE TUTTO. Credete che RIVOLUZIONERANNO IL CALCIO DOPO L’USCITA DAL MONDIALE ? Metteranno CARRARO E RISOLVE TUTTO…PAGA TAVECCHIO E TUTTO RIMANE COME SEMPRE. NON CI SI SCHIODA DAL PASSATO… BISOGNA CONSERVARE ABBIAMO LA COSTITUZIONE PIU’ BELLA DEL MONDO…MA SENZA LAVORO. SIAMO LA REPUBBLICA DELLE BANA….NE !!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*