Roggi: “La Fiorentina deve sbrigarsi a risolvere i problemi. I nuovi arrivati sono all’altezza della situazione”

Sanchez pronto a passare il pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’ex giocatore viola Moreno Roggi commenta alcuni temi legati alla Fiorentina a Cuore Viola su Tvr Più: “Il secondo anno è il più difficile per i giovani, perché se sei bravo riesci ad emergere, dopo devi confermarti. Bernardeschi e Babacar restano in ogni caso restano due elementi fondamentali. La Fiorentina deve risolvere in fretta i problemi: Corvino è un personaggio che mi dà fiducia, e quando ha fatto certi acquisti ero tranquillo per il suo lavoro. Milic, Salcedo e Sanchez sono un esempio, non grandi nomi ma il loro profilo è all’altezza della situazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Analisi perfetta, quella di Roggi, ma l’allenatore ci mette troppo tempo a capirlo

  2. La squadra è valida quindi lavorare alla grande e i risultati arrivano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*