Roggi: “Mi hanno parlato molto bene di Paulo Sousa, sarei curioso di sapere cosa ne pensa Rui Costa. E’ fondamentale sapere quali sono gli obiettivi della società”

image

Moreno Roggi, noto procuratore,  è intervenuto a Radio Blu: “Paulo Sousa? Non lo conosco come allenatore. Come giocatore è stato grande, ha ricoperto un ruolo che poi lo ha aiutato nella carriera dell’allenatore: caratterialmente mi viene descritto simile a Rui Costa. Di Carmine, che l’ha avuto al QPR, me ne ha parlato molto bene. Ha fatto molte esperienze e si è messo in gioco: a Basilea ha fatto molto bene e non vedo perché non possa farlo anche a Firenze. Non è importante solo la questione dell’allenatore: è fondamentale sapere che intenzioni ci sono nella Fiorentina e che obiettivi ci sono. Basilea? Gli svizzeri sono una società molto importante che negli ultimi tempi si è imposta anche a livello internazionale ed ha sfornato molti giocatori. Credo che Paulo Sousa sia pronto per il calcio italiano, più stressante di quello elvetico, e per una piazza importante come Firenze. Sarebbe interessante capire l’opinione di Rui Costa in merito al nuovo allenatore viola”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Caudillo curati

  2. ESATTO, “É FONDAMENTALE SAPERE QUALI SONO GLI OBIETTIVI DELLA SOCIETÀ..”…INFATTI, PROPRIO QUELLO CHE VOLEVA SAPERE MONTELLA !!!….E PER CUI È STATO ESONERATO , LA STORIA DELLA CLAUSOLA E DELL’INTERVISTA NON AUTORIZZATA È UNA BALLA COLOSSALE….!!!…I DELLA VALLE CI DEVONO SPIEGARE “IL PROGETTO” PUBBLICAMENTE, SI SONO NASCOSTI DOVE ?!…SONO LORO I PATRON….LA GESTIONE DEL CASO MONTELLA HA FATTO RIDERE MALGRADO 14 ADDETTI STAMPA NESSUNO HA DATO RISPOSTE A CIÒ CHE MONTELLA CHIEDEVA DA MESI !!!…SOCIETÀ RIDICOLA !!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*