Roma battuta: Fiorentina Women’s ad un solo passo dalla Champions ma ora arriva il difficile

Sandro Mencucci e Patrizia Panico. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Vittoria un po’ sofferta per la Fiorentina Women’s, che batte per 2-1 la Res Roma davanti al proprio pubblico: autogol di Ciccotti e gol di Tona, prima del gol ospite di Caruso a metà ripresa. Le ragazze di Fattori hanno però difeso il fondamentale 2-1 fino in fondo, portando così a casa tre punti che valgono ancora l’inseguimento al Brescia, a +3 ad una giornata dal termine. Ma soprattutto alla Champions League, che la Fiorentina dovrà difendere dal Verona, a due lunghezze, proprio sul suolo scaligero nell’ultimo impegno di campionato. Verona che ha battuto addirittura per 7-4 il San Zaccaria, mantenendosi così in corsa.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Grandi ragazze e grande Sauro!Sei un Mister straordinario!!!

  2. brave ragazze…

  3. L’ho vista in diretta su Nuvolari (o forse era Roma Channel, non so, dal commento non si distingueva). Che dire, BRAVISSIME. Non voglio insegnarvi il mestiere, ma credo che queste ragazze avrebbero meritato un “live” come i loro colleghi maschi, adulti o giovani che siano.

    Rispetto alle INDEGNE prestazioni dei quali, la Orlandi e socie sono state le uniche a difendere ed onorare questa maglia, in questa stagione. Tra l’altro c’erano un paio di centrocampistE che erano considerevolmente più veloci e tecniche di Tino Costa, ragion per cui consiglierei il passaggio alla Lega Dilettanti di quest’ultimo e un ingresso tra i professionisti delle sopra menzionate.

    Brave, comunque vada.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*