Questo sito contribuisce alla audience di

Una gioia Olimpica!

All’Olimpico la Fiorentina prova a trovare punti importanti per rimpinguare la propria, deficitaria, classifica. Il fischio di inizio è previsto per le ore 15 e la Redazione di Fiorentinanews.com seguirà l’evento ‘live’ tramite la propria diretta testuale. Al termine del match, come di consueto, spazio alle pagelle, ai commenti e alle interviste dei protagonisti. Premete F5 per aggiornare la pagina.

90’+5: Fischio finale! La Fiorentina batte la Roma per 2-1 all’Olimpico grazie ad una rete nel recupero siglata da Lazzari, dopo che Totti aveva pareggiato la rete istantanea di Jovetic.

90’+3: Espulso Osvaldo per reiterate proteste.

90’+2: :goal: GolllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllLa Fiorentina torna in vantaggio: Lazzari mette dentro la porta con un preciso destro una bordata di Ljajic da fuori area respinta da Curci.

90′: Concessi 5 minuti di recupero.

88′: :cgiallo:Ammoniti anche De Rossi e Natali, mentre Olivera prende il posto di Amauri [smiley].

87′: :cgiallo:Ammonito Behrami per un fallo su Taddei, mentre Amauri accusa dei fastidi fisici che potrebbero fargli lasciare il campo.

85′: I viola si difendono con qualche affanno.

82′: :cgiallo:Ammonito De Silvestri per aver ritardato la ripresa del gioco.

81′: Boruc respinge coi pugni una conclusione di Totti.

80′: [smiley]Luis Enrique risponde con Tallo per Heinze.

77′: [smiley]Altro cambio di Rossi: dentro Ljajic per Jovetic.

76′: Totti imbecca Osvaldo, che salta Boruc, ma per fortuna si allunga troppo il pallone, non riuscendo fortunatamente a trovare la porta.

74′: Cross dalla sinistra di Gago, il pallone termina sul fondo anche se Boruc era uscito un po’ goffamente.

71′: :goal: Pareggio della Roma: il tiro di Gago viene toccato col piede da Totti cambiando traiettoria, spiazzando così Boruc.

69′: Lazzari tenta un pallonetto col sinistro da posizione defilata, col pallone che non termina fuori di moltissimo.

65′: Grande tacco di Jovetic per Cassani, il cui cross dalla sinistra non viene ben controllato da Amauri.

62′: Jovetic prova il destro dai 20 metri: il pallone esce di un metro alla sinistra del palo di Curci.

61′: La conclusione di Pjanic viene respinta da Nastasic.

59′: Boruc esce ed in presa area anticipa bene Osvaldo. Poco prima il portiere viola era stato ammonito. :cgiallo:

57′: Ci riprova Osvaldo dalla sinistra: il suo tiro di controbalzo termina alto.

54′: [smiley]  Cambio nella Fiorentina: dentro Amauri per Cerci.

51′: Il tiro di Osvaldo su sponda di Pjanic termina di poco fuori.

  • 46′ : Secondo tempo in corso. Ha battuto la Roma. :fischio:
  • 46′ : [smiley] Doppio cambio per la Roma: dentro Gago e Marquinho per Greco e Josè Angel.
  • 45′ : Finisce senza recupero il primo tempo. Una bella Fiorentina è in vantaggio grazie ad un gol di Jovetic, ma il risultato sta stretto ai viola, che hanno avuto almeno due occasioni clamorose per raddoppiare. :fischio:
  • 43′ : Jovetic ad un passo dal raddoppio. In piena area supera un avversario in dribbling e calcia: Curci si esalta ancora.
  • 39′ : Ammonito Totti per un fallo sull’onnipresente Behrami. :cgiallo:
  • 36′ : Fiorentina ancora pericolosissima con Jovetic, che calcia in porta e mette in crisi Curci, la cui respinta termina sui piedi di Cerci che non riesce a ribadire in gol.
  • 35′ : Conclusione di Josè Angel dal vertice sinistro dell’area di rigore: palla in curva.
  • 32′ : Fiorentina vicinissima al raddoppio, con Nastasic che non riesce a deviare in rete una punizione di Kharja a non più di un metro dalla porta.
  • 31′ : Contropiede micidiale Jovetic-Cerci, con quest’ultimo che prende la mira e calcia: una grande parata di Curcigli nega il gol dell’ex.
  • 30′ : Punizione per la Fiorentina sulla trequarti avversaria: il tiro di Jovetic è forte ma centrale. Curci si distende e blocca la palla.
  • 27′ : La Fiorentina gioca bene sulla destra, con De Silvestri e Cerci che stanno mettendo in crisi Greco e Josè Angel.
  • 25′ : Ammonito Josè Angel per un fallo su Behrami a centrocampo. :cgiallo:
  • 24′ : Roma in difficoltà sul piano del palleggio. La grinta dei viola, per il momento, ha la meglio a centrocampo. x
  • 21′ : Azione insistita di Cerci, che al limite dell’area fa da sponda per Jovetic, la cui conclusione è alta sopra la traversa.
  • 18′ : Punizione battuta a sorpresa dalla Roma, ma Cassani è il più lesto a staccare di testa e libera l’area.
  • 15′ : Punizione di Totti da distanza siderale: palla fuori di un paio di metri alla sinistra di Boruc, che era comunque sulla palla.
  • 10′ : Gran tiro di Greco da fuori area: la conclusione è forte, ma centrale. Boruc non ha difficoltà a fare sua la sfera.
  • 8′ : Punizione di Pjanic che spiove in area: Natali svetta di testa e anticipa gli attaccanti giallorossi.
  • 4′ : Fiorentina ancora pericolosa. Sponda aerea di Natali, sulla palla arriva Jovetic che manda di poco sull’esterno della rete.
  • 2′ : Gooooooooooooooo oooooollllllllll llllllllll della Fiorentina, Jovetic! Prima azione meravigliosa dei viola. Lazzari pesca Jovetic che di testa sorprende Curci. :goal:
  • 1′ : Brighi fischia l’inizio. Il primo pallone è giocato dai viola. :fischio:
  • 1′ : 1′ Squadre in campo. Fiorentina in maglia bianca e pantaloncini viola. Roma con la tradizionale tenuta giallorossa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

44 commenti

  1. Diego cosa??? se è come penso……e come lo vedo…devano essere stati 15 minuti con tono pacato ..ma..con parole “velenose”….Diego sarà come sarà…ma quando parla ..ARRIVA..per questo ci è mancato…..ps..basta ricordare come liquidò Bondi a Ballarò….io non parlo con i ragazzi di bottega ….mitico!!!

  2. Speriamo che Diego non abbia promesso qualche premio salvezza. Io penso di no.

  3. Panama …Diego …ha dato la spinta ….sicuramente ha motivato..i giocatori….li ha ..”SVEGLIATI”…..ha fatto fuori Montolivo….e ha messo in riga pure Rossi….vi ricordate?…Tute…barba lunga ….pettorine ….dalla visita di Diego…Giacca.. cravatta.. e barba fatta …si.. poteva farlo prima …comunque…grazie !!

  4. Mah! Da quando e’ intervenuto Diego, e’ cambiato tutto. Sara’ vero o no, ma non poteva farlo prima?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*