Romei: “Chiesa il nostro orgoglio, alla Settignanese le basi di calcio”

Federico Chiesa in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani /Fiorentinanews.com

Il presidente della Settignanese Maurizio Romei esalta così Federico Chiesa, che ha esordito in Serie A e ha fatto il suo primo gol in Europa: “Una soddisfazione per lui ma anche per la Settignanese, perché ha tirato i primi calci nella scuola calcio ‘Ferruccio Valcareggi’ dove è arrivato a cinque anni, poi a dieci è passato nella Fiorentina. Questi suoi risultati danno ancora più valore al lavoro svolto dagli allenatori rossoneri, in gran parte ex campioni, che hanno cresciuto altri campioncini arrivati in serie A come Tognozzi con la Reggina, Ghinassi con il Genova e Tonelli con l’Empoli che avevano dovuto lasciare Firenze per arrivare in serie A. La Fiorentina ha subito creduto in lui, Guidi lo ha guidato nella Primavera e Sousa lo ha lanciato in A, ma le basi calcistiche le ha avute alla Settignanese”, riporta La Nazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Grandissimo Chiesa!!!!!!!!!!!!!!!
    Spero che tu non ci abbondoni mai. Con Berna faresti la storia della Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*