Questo sito contribuisce alla audience di

Romulo: “Montella mi ha spiegato tante cose e poi mi ha consigliato di andare via”

Romulo Souza Orestes Caldeira, centrocampista dell’Hellas Verona in prestito dalla Fiorentina a La Gazzetta dello Sport parla tra passato, presente e futuro: “In Italia mi ha portato Corvino. Da ragazzo compravo i libri di italiano e studiavo, non so perché ma sentivo che sarei arrivato qui. Poi c’è Montella, alla Fiorentina mi ha spiegato tante cose. Io andavo sempre a prendere palla dai difensori, lui mi ha spiegato che dovevo inserirmi. Poi, la scorsa estate, mi ha detto che avrei giocato poco e mi ha consigliato di andare via. Piacevo a Chievo, Samp e Genoa ma ho scelto il Verona. Paris St Germain e Juventus? Sono voci, fanno piacere ma non ho parlato con nessuno. So che Sogliano e Pradè si stanno mettendo d’accordo, sono ottimista. Nazionale? Ho due passaporti ma mi farebbe più piacere giocare con l’Italia che con il Brasile.Però non ho mai sentito Prandelli. Poi vorrei fare il direttore sportivo. Oggi comprerei Wolski della Fiorentina, sarà un campione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Vero tifoso e poi il Cuadrado del verona non è romulo ma Iturbe,
    Bel giocatore pure lui ma se la fiorentina vuol progredire la Vespa deve solo restare, riscatto e con noi almeno un altra stagione poi tra un anno facessero quel che vogliono in ogni caso ci guadagnerebberó solo a riscattarlo che ora parlare di cessione di uno in comproprietà nn serve a nulla.

    Su romulo il mio parere è quello già scritto ormai lo vedo altrove anche mi sarebbe piaciuto in viola, spero porti almeno 5mln che essendo in scadenza e in comprioprietà (se verona paga circa 1,5mln a giugno) nn sarebbe male.
    Vedo la sua situazione identica a quella di cerci ma + difficike perchè in scadenza.Cerci ora era chiuso ma tra un a no se partiva cuadrado? La conproprietà era forse cosa migliore ma comunque si tratta di uomini che una volta che li cedi seppur in prestito nn va lnno con l’idea di tornare, nn si tratta dei babacar o bernardeschi,

  2. romulo non gioca più sulla fascia ma quasi sempre da mezzala.

    Non ha senso cercare di cambiarlo con cuadrado.
    Ha poi già detto chiaramente di voler restare a verona ( il procuratore disse l’opposto,ma lui l’ha smentito ).

  3. Gente ora con tutto il rispetto ma sostituire Cuadrado con Romulo è come avere una Ferrari e cambiarlo con una Peugeot.

  4. Io Keo sinceramente non gli ho mai sentito dire di voler tornare a Firenze! In merito a questo ed ai commenti su cuadrado. Beh averli entrambi sarebbe il top per la prossima stagione, ma Romulo se decide di tornare lo farà per essere protagonista e non la riserva del Colombiano. In quanto a Wolski, spero gli venga dato un po di spazio già con la Lazio. Il primo sbaglio di Montella fu non inserielo nella prima lista Uefa! avrebbe giocato un po di piu!

  5. se vogliamo progredire, non va venduto Cuadrado e possibilmente va ripreso anche Romulo; quest’anno ha dimostrato di avere un bel carattere e voglia di fare il professionista, poi i ruoli possono cambiare e perfezionarsi……..fino a un mese fa diceva che amava firenze e voleva tornare…aspettiamolo.

  6. Ma perché non gioca mai Wolskino??!!..l’ ha detto anche Romulo che è un campioncino..non facciamo la cappellata di inserirlo in una trattativa dandolo via (tipo con l’ Udinese per Cuadrado)

  7. Ovidio Metamorfosi

    Beh, se vendiamo Cuadrado non vedo perchè Romulo non possa tornare. Capitemi bene non vorrei che vendessero Cuadrado ma se dovesse accadere: infatti penso che alcuni giocatori abbiano dei comprensibili problemi a rimanere a Firenze a farsi prendere a pedatedagli avversari e insultati dagli arbitri, sopratutto se giocano bene.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*