Questo sito contribuisce alla audience di

Roncaglia cade in casa e la finale di Europa League è più lontana

Roncaglia con la maglia del Celta Vigo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il Manchester United vince a Vigo contro il Celta per 0-1 grazie al gol nella ripresa di Rashford su punizione. Gli uomini di Mourinho dunque vincono l’andata della semifinale di Europa League e fanno un passo deciso verso la finale della competizione. Nel Celta Vigo ha giocato l’intera partita anche l’ex Fiorentina Facundo Roncaglia che ha portato a casa comunque una prestazione nella media. A Manchester il Celta dovrà fare l’impresa se vorrà approdare alla finale di Stoccolma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. S’è speso per Salcedo Di Maio Diks e altri bidoni . Poteva restare Roncaglia che peggio di loro non è e ci costava solo d’ingaggio. Non è la fine del mondo ,ma quando decidi di non rinnovare devi essere sicuro di avere in mano almeno in paio migliori altrimenti dalla padella cadi nella brace. Ci sarebbe da discutere anche sul gioco che il baccalà ha data alla difesa viola : se hai difensori puri non puoi impiegarli in giochetti e passaggini difensivi ,più spesso che poi ti fanno una cappella! Insomma l’allenatore intelligente fa applicare il modulo in base alle forze a disposizione e alle loro capacità peculiari.

  2. Incredibile !!!! Stavolta sono d’accordo con Claudio. Facundo è stato lasciato partire da Firenze come un ladro, quando giocava e si pigliava gol era sempre colpa sua. Ma stranamente è nazionale argentino e si gioca una semifinale europea.
    Quando quest’estate Sousa aveva detto di aver perso due titolari (e qui mi discosto dalla valutazione di Claudio) molti ridevano del fatto che Roncaglia si potesse considerare una perdita importante.

  3. Roncaglia era buono, comunque conebdici tu..io inizio a credere che oltre al fatto che manchino i terzini, il nostro gioco non sia buono.

  4. Purtroppo per i sapientoni criticatutto anche Roncaglia che è in semifinale era una sciagura!! Non sembrerebbe visto come se la sta’ cavando a Vigo. Perché fa’ il difensore e non li viene chiesto di fare il Bekembauer e scambiare 30 volte il pallone con il portiere e il mediano, come avviene alla Fiorentina aumentando a dismisura il rischio di errori

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*