Roncaglia fa scatenare un caso a Genova. E Gasperini è costretto ad intervenire duro…

Gasperini ha bocciato Roncaglia. L’indiscrezione partita a Genova dopo la partita con la Roma ha scatenato un vero e proprio caso in città, tanto che è dovuto intervenire il tecnico genoano in prima persona a bloccare ogni illazione: “Non sono io a decidere il suo futuro – ha detto Gasperini – ma mi auguro di poter lavorare ancora con lui. Voglio anzi ringraziarlo per quello che ha fatto e per il contributo che ha dato alla squadra”. Parole secche, decise e precise. Con la Fiorentina è tutto aperto e se il Genoa vorrà tenersi il difensore dovrà sborsare i tre milioni di euro circa previsti per il riscatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA