Roncaglia scontenta anche il suo procuratore in vista rinnovo

RoncagliaMontecatini

Non ha scontentato solo Paulo Sousa ed i tifosi viola Roncaglia. Non ha preso bene il cartellino rosso di Basilea nemmeno il suo entourage, capeggiato dall’agente Claudio Curti. Bocca cucita per lui ma i segnali non sono stati positivi, visto lo status di prossimo scadente per il difensore argentino: tra sette mesi infatti il contratto con la Fiorentina terminerà e questa rappresenta una fase molto calda per le trattative sul rinnovo. Le intenzioni del club gigliato sarebbero quelle di confermare le stesse cifre, messe nero su bianco nell’estate 2012; sull’altro fronte invece l’idea sarebbe quella di alzarle. Chiaro che il gesto di ieri sera non gioca a favore di quest’ultima ipotesi e da qui la reazione di chi tutela Facundo Roncaglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Rinnovare subito!! SfV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*