Rondanini: “Ho ammirato i primi calci al pallone di Babacar, Firenze è l’ambiente giusto per lui”

Franco Rondanini, scopritore di Babacar nella sua scuola calcio a Fuerteventura, è intervenuto a Radio Bruno: “Ho ammirato Baba dare i primi calci alla palle e ho capito fin da subito che poteva crescere e diventare un giocatore vero. Firenze è l’ambiente giusto per lui: serenità e tranquillità può trovarle solo lì. Sono rimasto in contatto con Babacar, tra me e lui c’è un rapporto da padre a figlio. Il senegalese è un talento vero e con la Fiorentina non può che migliorare ancora”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*