Rosalen Lopez: “Macia il padre di questa Fiorentina. Neto il migliore d’Italia”

Alejandro Rosalen Lopez, preparatore dei portieri di casa Fiorentina, parla così a ElPeriodicoDeAqui della sua avventura in viola: “Sono contento di lavorare nella Fiorentina, anche se mi piacerebbe un’avventura in Inghilterra per poi tornare in Spagna, ma qui a Firenze si vive veramente molto bene”. Sull’addio di Macia: “E’ stato l’artefice di questa squadra, di questo gruppo di lavoro, era un po’ il padre della squadra, ma dobbiamo guardare avanti e provare a fare meglio dell’anno scorso”. Su Neto: “Per me era il miglior portiere d’Italia perché lo allenavo io, ma ha scelto di giocare altrove”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Mi fa’ piacere leggere queste belle parole su macia. Concordo in pieno. Un divorzio a febbraio con una fiorentina in corsa su’ tutto..? Ma .. Qualcosa deve essere successo! Se qualcuno sa’ .. Parli! Prade’non e’ all’altezza! Netonon parlo dei gobbi. Forza viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*