Questo sito contribuisce alla audience di

Rossi: “Abbiamo perso anche per colpa mia, il nostro sarà un campionato di lacrime e sangue”

C’è anche un po’ di autocritica nelle parole dell’allenatore della Fiorentina, Delio Rossi dopo la sconfitta col Lecce: “Era la partita che poteva far svoltare il campionato, non è andata bene anche per merito mio. Ora tocca rimboccarci le maniche. Il mercato? Troppo semplice parlare di quello, dovevamo giocare meglio. Alla luce di questa sconfitta il nostro sarà un campionato di lacrime e sangue ed è bene che tutti i giocatori ne siano consapevoli”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Tututti in ritiro sti pagliacci

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*