Rossi c’è!

Rossi Barcellona

Ogni tipo di scongiuro è consentito, ma la fine del tunnel è sempre più vicina per Giuseppe Rossi. L’estate delle amichevoli che è volta al termine ci ha riconsegnato un giocatore. Sousa lo ha impiegato sempre più gradualmente fino a fargli fare novanta minuti contro la Lucchese, l’ultima volta che Pepito ha giocato. E allora immaginarcelo tra i titolari contro il Milan non è assolutamente fantascienza, anche se non è neanche una certezza assoluta. E’ chiaro che saranno decisive le risposte che il giocatore darà in allenamento oggi e domani. Ma a livello di testa, Rossi c’è, e questa non può essere che una grande notizia per la Fiorentina.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Ne fa 2

  2. sergiop, rischio o non rischio che entri in campo e giochi. Se non se la sente che rescinda il contratto e si cerchi un altro lavoro. 2 anni e mezzo che e’ alla viola. Ha giocato 3 mesi. E diciamola tutta… quando a gennaio si e’ infortunato, in vista del mondiale, ha pensato più che altro agli affari suoi…. l’hanno mandato a Londra, ma lui voleva la terapia conservativa per il mondiale. Risultato, niente mondiale e infortunato per un anno. Danno di minimo 30M per la viola.

  3. sergiop - roma

    Grande pericolo farlo giocare contro il Milan; con quei difensori che “menano” come fabbri…Speriamo bene

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*