Rossi: “Ciao tifosi viola, vi voglio tanto bene. Mi auguro di potervi incontrare di nuovo…” VIDEO

Giuseppe Rossi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Giuseppe Rossi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Tramite il profilo Instagram del suo Fan Club ufficiale, l’ex attaccante della FiorentinaGiuseppe Rossi, in partenza verso il Celta Vigo, saluta i tifosi viola così: “Sono in partenza per la Spagna, vorrei dire a tutti i tifosi viola grazie davvero  per tutto l’appoggio in questi anni. Vi voglio veramente tanto bene. Mi auguro di rincontravi presto per strada o qui a Firenze. Un abbraccio!”

Di seguito il video:

L’ultimo saluto di #pepitorossi ai tifosi viola in #esclusiva per il suo #FanClub Ci mancherai #Fenomeno #buenasuerte #celtadevigo #fiorentina

Un video pubblicato da Fan Club Giuseppe Rossi NY (@fanclubgiusepperossiny) in data:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Rossi quest’anno mi hai deluso..ti è mancato il coraggio di guadagnarti il posto nella Fiorentina e sei scappato via.

  2. Sei una bellissima persone ….Campione resterai sempre nel mio cuore💜

  3. Ciao Pepito Grazie x le emozioni che ci hai dato .. i tifosi viola quando ti incontreranno in futuro anche tra 30 anni è più ti fermeranno volentieri x un saluto .. come dimostrazione di affetto nei tuo confronti

  4. ciao.Pepito.Ho sperato fin da ultimo tu rimanessi.
    Sei un gran giocatore.

  5. Ciao Pepito!
    Ci hai fatto vivere qualche emozione straordinaria e abbiamo tutti sperato in una tua rinascita.
    In bocca al lupo per tutto, e spero che tu riesca a fare il più possibile quello per cui vivi: giocare a pallone!

  6. Frasi di circostanza. L’anno scorso quando la squadra sembrava poter competere per il massimo traguardo mi sembra che non fosse minimamente coinvolto dal momento magico e lo vedevi sempre triste, cupo ed incazzato rimuginare in panchina. Pur di avere una maglia da titolare assicurata ha preferito andare a retrocedere in Spagna invece di moltiplicare gli sforzi per crescere di condizione e dare il suo contributo ad una squadra che lottava per il primato. Se questo è attaccamento alla squadra …

  7. Un omaggio non è mai troppo:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*