Questo sito contribuisce alla audience di

Rossi il ‘nottambulo’, alla ricerca della nuova soluzione tattica. In arrivo una svolta?

“Non ci dormo la notte per trovare la giusta soluzione tattica”. Con questa frase, sicuramente ad effetto, Delio Rossi non ha fatto altro che confermare quello che si era già visto sul campo e cioé che la sua Fiorentina ancora deve trovare un’identità precisa. E in questo senso a Novara potremmo vedere ripartire la squadra da quello che si è visto nel secondo tempo di Siena: “La difesa a tre potrebbe essere un’idea”, altre parole del ‘profeta’. Tre in difesa, cinque a centrocampo e due in attacco, Jovetic e Cerci, nessuna prima punta, ma due attaccanti di movimento. L’alternativa è il 4-3-3 con Vargas e Cerci dietro Jovetic, ma qualcosa di più dovrebbe emergere dalla partitella di domani pomeriggio contro il Legnaia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA