Questo sito contribuisce alla audience di

Rossi: “Il Siena si deve preoccupare di noi. La società ha voglia di investire”

Delio Rossi continua ad analizzare la partita di domani contro il Siena: “Domani, come contro il Lecce, abbiamo tutto da perdere. Ai tifosi non lancio messaggi, ognuno agisce in base alla propria convinzione, dobbiamo aver rispetto di chi paga per vedere la partita. Con la dirigenza ho parlato, ma adesso dobbiamo pensare solo al Siena. Per dare un sistema di gioco ad una squadra ci vuole un mese, per migliorarlo servono anni. Behrami non sta benissimo, ma credo che sarà della partita. Il Siena? Tutte le squadre della Serie A hanno le loro attitudini, non so come giocheranno domani, ma vorrei che si preoccupassero loro di come giochiamo noi. Questa società mi sembra del ‘partito di Rossi’, anche se è vero che siamo in un periodo di transizione. La volontà della Società la vedo, vuole tornare ad investire e a farsi apprezzare e sa che lo può fare solo se presenta un bel giocattolo. Io da quelli bravi mi aspetto sempre di più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA