Rossi in or Rossi out?

Giuseppe Rossi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Giuseppe Rossi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Se non questa, la prossima, o tuttalpiù la settimana successiva, la Fiorentina tornerà ad incontrare l’entourage di Giuseppe Rossi per capire se ritrovarsi a Moena o meno. L’attaccante classe ’87, che va a scadenza tra un anno, è rientrato dal prestito al Levante e ad oggi sarebbe tenuto a presentarsi a Firenze il 6 luglio per sottoporsi alle visite mediche in vista del ritiro di Moena. In realtà però il procuratore Pastorello ha già parlato con la società viola e lo rifarà a breve. L’ipotesi al momento è quella di testare Pepito in Trentino: se starà bene, ed in tal caso sarà decisiva anche la parola di Sousa, la Fiorentina potrebbe anche tenerlo. Fermo restando che andrebbe dibattuta anche la questione rinnovo di contratto…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. spfl@optonline.net

    Cisko73 e Gabriele OUT il nostro CAMPIONE IN per tutta la Vita

    Cisko e Gabriele PENOSI

  2. supercannabilover

    si tiene perché non ci sono alternative: non ha mercato per i problemi fisici, si è abbassato l’ingaggio rientrando nei parametri e in attacco potremmo avere bisogno di qualcuno in più per fare numero

  3. la penso come cisko, rossi out!!!!!!!!!!!!

  4. Rossi è un ex calciatore.
    Lo sanno tutti gli addetti ai lavori, ovvero gente che mastica di calcio (non Mau46 per intenderci che non sa neanche com’è fatto un pallone).
    Rossi a Firenze può soltanto stare in panchina ed entrare gli ultimi 15 minuti.
    Un pò come Zarate.
    Con la differenza che lo stipendio di Rossi pesa sulle casse del club.
    Quindi non credo che il gioco ne valga la candela!
    Per di piu tra un anno va in scadenza quindi si perderà a zero (nessun pazzo gli rinnoverebbe il contratto, a meno che non lo si fa a uno stipendio 5 volte piu basso!!!).
    Siccome Rossi oltre a voler giocare vuole anche i soldi, si farà di tutto per piazzarlo già in questi mesi a qualche pollo.
    Ma proprio perché le altre società conoscono la situazione di Rossi, sarà difficile che si accollino l’ingaggio e che versino molti soldi per il cartellino.
    Il rischio quindi di trovarcelo sul gobbo tutto l’anno e poi di perderlo a zero è concreto.

  5. Discutete sul valore di Rossi e’ da dementi! Se sta bene fidicamente Souza DEVE TROVARGLI IL POSTO OPPURE IMPOSTARE UN MODULO DI GIOCO CONFACENTE ALLE SUE CARATTERISTICHE. Non si puo’ rinunciare ad un fuoriclasse che ha addirittura comprato casa a Firenze e che, scommetto, sara’ riconoscente al momento del rinnovo. Oltre che un grand’uomo e’ un signore.

  6. Tutta la vita: Rossi IN !!!-

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*