Rossi, la grana contratto e un’aria molto spagnola per il futuro

Giuseppe Rossi le sta provando tutte pur di salvare il Levante dalla retrocessione, ma è davvero un’impresa che sembra improba vista la situazione in classifica della squadra. Scendere in B significherebbe anche la rottura di ogni rapporto con lo stesso Levante, perché Pepito non rimarrebbe di certo e perché lo stesso Levante non potrebbe accollarsi un riscatto e soprattutto un ingaggio così onerosi. E così per il futuro, l’attaccante ha davanti a sé un bivio: ritornare alla Fiorentina, dove ci sarebbe la grana contratto da risolvere, perché l’attuale scade nel 2017, o trovare un’altra squadra all’estero. E proprio la Spagna potrebbe rappresentare la soluzione a questo puzzle. Valencia e Villareal sono due società che seguono le gesta di Rossi da vicino e potrebbero dargli una chance, anche se non è, e forse non tornerà mai ad essere al cento per cento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Alessandro ale

    E il bello è che tra sousa e rossi molti sceglierebbero sousa!!!

  2. spfl@optonline.net

    Molti saranno interessati a questo CAMPIONE. E’ certo con questo montato di Sousa lui decidera’ di andare altrove. Speriamo che Sousa sparisce da Firenze e ritorna il nostro unico Fuoriclasse a la nostra Fiorentina

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*