Rossi: “Levante? Volevo trasferirmi in fretta e non c’erano molte offerte. In futuro mi piacerebbe l’MLS”

ROSSI Roma

Giuseppe Rossi, attaccante della Fiorentina, ha rilasciato un’intervista a Italianfootballdaily.com nella quale ha affrontato diversi temi: “Non ho mai pensato di scegliere la Nazionale degli USA invece che quella italiana. MLS? E’ un qualcosa che in futuro mi piacerebbe fare. Adesso però penso alla mia carriera in Europa. Levante? Volevo trasferirmi in fretta e non c’erano così tante offerte. Volevo giocare con continuità, il Levante è stata la prima squadra che mi ha cercato. Il voler provare ad andare all’Europeo è stato uno dei motivi che mi ha spinto ad andare via in prestito: è andato tutto bene e ho giocato bene, ma non è arrivata la chiamata dell’Italia“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Mario Faccenda

    Non s’era capito. Fv.

  2. Pepito perché non te ne vai subito a fare compagnia a Giovinco

  3. Ma vai dove vuoi purtroppo i tuoi infortuni ti hanno reso un giocatore normale e sinceramente pensavo fossi piu riconoscente.pensavi che facendo qualche partita col Levante saresti andato in nazionale?allora tu non conosci per nulla Conte.ho paura che se tiri troppo la corda fino a gennaio vedi ma tanta panchina.

  4. Rossi, tu mi hai deluso come persona.
    Per me puoi andare ovunque.
    Tanto pensi solo a te stesso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*