Questo sito contribuisce alla audience di

Rossi: “Non servono tanti attaccanti per fare gol, ma ancora non ho trovato la soluzione giusta”

Delio Rossi parla anche di calcio e della formazione da schierare a Novara: “Un giocatore dovrebbe scegliere la Fiorentina perchè è una società che ha storia, società solida e un futuro. Se uno preferisce un uovo oggi alla gallina domani ne fa solo una questione economica. L’erba del vicino non è sempre più verde, bisogna scegliere anche in prospettiva. Ho scelto la Fiorentina perchè so quello che mi può dare in futuro. Certo che può sembrare retorica, se domenica andiamo in campo e non facciamo due passaggi di fila. Gilardino va rispettato, ha fatto la storia di questa società ed è stato molto onesto. Noi siamo alla ricerca di giocatori che faranno la storia futura di questa società. La formazione? Non mi piace cambiare tanto, se l’ho fatto è perchè ancora non ho trovato la soluzione giusta. C’è sempre la coperta corta, io mi devo mettere a disposizione e se la squadra rende meglio con la difesa a tre per me non c’è problema. L’esame lo devo fare in campo, il calcio non si fa con le figurine. Gli attaccanti? L’Udinese gioca con una punta, ma è come attacchi che conta, non gli uomini offensivi che ci sono in campo che incidono sul risultato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA