Rossi qualche spunto e tanta fatica. La strada è giusta ma è ancora lunga

Rossi Frosinone 2

Giuseppe Rossi a sorpresa schierato da Paulo Sousa dal primo minuto sul difficile campo del Lech Poznan. Pepito sgomita per farsi spazio tra le colonne polacche e si fa anche vedere con qualche spunto interessante e addirittura in un paio di occasioni ha anche l’occasione di segnare ma cincischia troppo perdendo l’attimo giusto. Nel complesso quella di Rossi è una prova sufficiente, le sue difficoltà dal punto di vista fisico sono ancora evidenti ma la strada intrapresa, compreso il turnover di Sousa, è giusto e Pepito presto ritroverà anche la forma migliore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*