Questo sito contribuisce alla audience di

Rossi sì, Gomez forse

GomezEuropaLeagueIl report medico del dottor Manetti non ha lasciato dubbi sulla presenza tra i convocati di Giuseppe Rossi in vista della partita di sabato contro il Napoli. Il ragazzo è ormai completamente ristabilito dall’infortunio, deve solo guadagnare minuti di autonomia in questi giorni che mancano all’appuntamento chiave della stagione. Il dottore della Fiorentina ha passato la palla totalmente nelle mani di Montella, dicendo che la sua presenza nella Capitale dipende solamente da una scelta tecnica. Ma per qualcuno c’è anche la possibilità di vedere Gomez a Roma. La Nazione ad esempio scrive stamani che il tedesco, al 60%, ci sarà.

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Il tedesco è fuori dai giochi, a noi basta che Pepito sia della partita per mettere paura al Napoli. Forza Pepito, regalaci un sorriso di quelli che solo tu puoi fare.

  2. L anno prossimo sara l annata buona raga….pensate solo che cuadrado é diventato fortissimo borja si é confermato dall annata buona dello scorso anno segnando anche di piú, avremo una coppia d attacco formidabile con gomez e rossi e oltretutto piu varieta di gioco che senza la punta che serve (vedi roma) la difesa secondo me é abbastanza forte ma dev essere a 4 con pasqual gonzalo uno tra savic e diakité e a destra ci vuole qualcosa di meglio di tomovic e cosi saremo anche da scudetto….

  3. State a vedere che sabato si gioca con Gomez e Rossi titolari, lo sento.

    Per quanto riguarda la stagione, assolutamente non rimpiango nulla, abbiamo fatto un gran campionato e con un po di fortuna non saremmo cosi lontani dal Napoli. L’europa league e stata decisa da un episodio, non credo che la Juve fosse superiore. E poi siamo riusciti anche a guadagnarci questa finale.
    Se non si vince c’e ne faremo una ragione.

  4. Vedere Gomez tra i convocati mi sembrerebbe strano, Rossi ha iniziato da 2 settimane ad allenarsi con la squadra mentre il tedesco è + indietro ed avendo un fisico importante ha bisogno di un po di rodaggio x e trare in forma.

    Quoto fradiavolo per gli applausi alla squadra e al mister, in europa ha dato sempre tutto e se nn beccavan juve o benfica probab facevan ancora + strada, finale di c i e di nuovo quarti , dopo l’infortunio di Rossi ci poteva stare anche un tracollo.
    Riguardo alla società io sono + deluso del mercato invernale di un anno fa perchè con mounir in coppa africa e jovetic infortunato serviva uno subito pronto ai primi di gennaio e nn certo larrondo a fine mese e pure rotto per arrivare terzi.
    Quest’a no di più nn credo che si poteva fare , 3 arrivi ci son stati e l’attacante x sostituire gomez è arrivato ed anche un difensore pronto + una scommessa in reparto con 5 titolari.
    sono arrivati a 0 ma nn credo sia una colpa e se matri è andato così male che farci , era comunque un attaccante dignitoso(io nn sono un suo fan ma gliene do atto ,prima di quest’anno nn aveva fatto così male)
    Se anderson 6,5 diakite 3,5?e matri 10?(milan 6 mesi fa pagato 13)facevan bene x riscattarli ci volevan 20 mln , nn pochi soldi.
    In estate nn mi faceva impazzire cambio di modulo in attacco x arrivi di gomez e ilicic, avevo paura di nn rivedere la fiorentina di un anno fa e il tridente adem rossi e cuadrado mi attirava molto ma ok così(forse) senza sfiga con Rossi Gomez nn eravamo diverso dalla juve con tevez lliorente

  5. L’ho scrivo ora prima della finale di coppa italia , spero vivamente di vincere la coppa italia dopo tanti anni che non si vince niente , ma se ciò non dovesse accadere bisogna comunque fare un plauso alla squadra e allo staff tecnico che con tutto quello che è successo hann fatto il massimo ,ed invece dare un 5 alla società che nel momento del bisogno vedi acquisti di gennaio non ha fatto niente.Pertanto vada come vada abbiamo vinto l’ho stesso.

  6. La partita puo’ anche durare 120 minuti. Il tecnico fara’ giocare solo chi sta bene. L’ unico che vorrei vedere in campo anche con le stampelle e’ Rossi

  7. Caro Mario ti scrivo,
    i tuoi ex compagni di squadra hanno gia’ finito l’annata, non invidiarli, non hanno il miglior allenatore del mondo, solo un grande innovatore, ma come la storia ci insegna, i cicli sono fatti per essere chiusi. Tu sei in un ciclo che nasce, non ti distrarre.
    Gomez prossimo capocannoniere, Gomez in campo a Roma

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*