Rossi vs Joaquin, in Liga c’è in palio la salvezza

Joaquin e Giuseppe Rossi hanno detto addio alla Fiorentina nelle ultime due sessioni di mercato. L’esterno spagnolo ha fatto una scelta di cuore, tornando al Real Betis dove ha mosso i primi passi nel calcio che conta: al momento, la scelta non pare delle più felici visto che in stagione ha giocato poco rispetto alle aspettative (ventitré partite di cui quindici dal primo minuto e un solo gol realizzato) e in classifica la seconda squadra di Siviglia è quattordicesima, reduce da tre sconfitte consecutive e a più sei dalla retrocessione. Rossi invece ha scelto il Levante per giocare con continuità e ritrovare quel feeling con il campo che nei primi sei mesi a Firenze gli è mancato: nelle undici partite giocate, Pepito ha segnato quattro gol e servito due assist, mostrando qualche lampo del giocatore ammirato in viola. Le note dolenti arrivano guardando la classifica: il Levante è ultimo in classifica a venticinque punti, a meno cinque dalla salvezza a sette giornate dal termine. Questa sera i due ex viola si troveranno contro in una partita fondamentale per l’esito dei rispettivi campionati: il secondo club di Valencia vincendo riaprirebbe i giochi per la salvezza, mentre il Betis Siviglia farebbe un passo importante verso la permanenza in Liga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*