Rui Costa e un’impresa ai limiti dell’impossibile

Rui Costa

In queste ore sta circolando con insistenza il nome di Manuel Rui Costa per la Fiorentina, ma convincerlo a lasciare il Benfica è un’impresa ai limiti dell’impossibile. La Repubblica, nella sua edizione di Firenze, scrive che ci ha provato Cognigni ad inizio di maggio quando è stato a Lisbona a trovarlo e Corvino potrebbe riprovarci ora che si trova in Portogallo a portare a termine un’operazione che sarebbe straordinaria sotto tutti i punti di vista, però le possibilità che avvenga non sono molte. Il solo fatto che dai Della Valle sia arrivato l’input, scrive ancora il giornale citato, rappresenta una piccola, grande rivoluzione nella storia di questa proprietà, perché mai prima d’ora si era andati così nel concreto nella ricerca di un ex (di peso) da inserire in società.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Antonio il più grande di tutti il mio idolo da ragazzino … allora questa è la prova provata che i delle pa…le sono soprattutto gobbi … onorassero il padre … punto.

  2. @Lo spalatore di Gubbio, niente è impossibile per questa proprietà? Vincere, ecco cosa è impossibile per questa proprietà portare la Viola a vincere

  3. Erossi@gmail.com

    Ma vi rendete conto !!!!!il grande Rui Costa giocatore internazionale, DS del grande Benfica che prende ordini da Corvino e deve chiedere l’autorizzazione a Cognigni!!!!!!siete tutti su scherzi a parte! !!!!!

  4. trattamento poco signorile x una delle poche bandiere della viola.

  5. ma, Antognoni ha la rogna? per la redazione, Voi che siete + aggiornati, c’è qualche motivo, plausibile, x il quale non viene preso in considerazione?
    Antognoni-Della Valle niente da fare, questione di pelle e dunque scordiamocelo. Redazione

  6. Si rendono conto del disastro che stanno facendo e hanno bisogno di un “uomo immagine” che possa parlare ai giornalisti e accendere gli animi. Rui ti prego non ti prestare!

  7. Se prendono Corvino allora é impossibile che lo vogliano davvero o che accetti visfo che lui é un ds , lui e corvino hanno lo stesso ruolo .
    Certo che Rui Costa come Ds sarebbe fantastico ma é solo un sogno, temo.
    Cmq é tra i migliori che con il benfica ha fatto grandi cose da protagonista

  8. Grande Manuel, se accetta però è un c……….. Nel Benfica conta se viene a Firenze serve solo come immagine. Se volevano un ex di peso lo avevano a Firenze e aveva già lavorato per la Fiorentina è anche molto bene.

  9. Lo spalatore di Gubbio

    Niente è impossibile per questa proprietà. Quando ve lo metterete in testa?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*