Questo sito contribuisce alla audience di

Ruoli invertiti

Ad inizio stagione erano poche le certezze di Stefano Pioli: una di queste era senza dubbio Davide Astori, capitano viola e nuovo simbolo della Fiorentina assieme a Federico Chiesa. Nella difesa a quattro l’ex Cagliari sarebbe dovuto essere il leader del reparto, mentre al suo fianco si sarebbero alternati Vitor Hugo e Pezzella. Dopo sette giornate il difensore ex Betis ha nettamente scavalcato il brasiliano nelle gerarchie del tecnico gigliato, mentre le prestazioni di Astori non sono state quelle preventivate. Sono stati diversi gli errori commessi, a cominciare dall’esordio di San Siro contro l’Inter passando per la gara contro il Bologna. Anche ieri contro il Chievo il capitano della Fiorentina non è stato sempre perfetto e da un suo errore in fase di ripartenza i gialloblu sono andati vicini al gol. D’altro canto Pezzella sta collezionando prestazioni sempre più positive, con l’unica pecca della recente partita contro l’Atalanta: in attesa che Astori riacquisti la condizione migliore, Pioli ha trovato un’altra sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Astori potrebbe farsi un po’ di panchina … (ri)provare Hugo ?
    Milenkoivic che fine ha fatto?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*