Ruotolo: “Genoa in casa ottima squadra ma occhio alla Fiorentina. Bernardeschi…”

Bernardeschi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Bernardeschi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’ex genoano Gennaro Ruotolo è intervenuto a Radio Bruno per analizzare la partita di domani tra Genoa e Fiorentina. Ecco le sue parole: “La sfida di domani è una partita in cui può succedere di tutto. La Fiorentina come squadra va tenuta d’occhio: è una squadra che secondo me va presa con molta serietà e aggredita si da subito. Dall’altra parte c’è un Genoa ben preparato da Juric che quando gioca in casa davanti ai propri sostenitori si trasforma. Juric? Ho seguito la squadra nelle prime due partite e credo di poter dire che ha già la mentalità del suo allenatore. Naturalmente è ancora presto per valutare l’operato del miste, ma già si comincia a vedere qualcosa. Kalinic-Pavoletti? Sono due grandi giocatori che fanno raffiche di gol. Se dovessi scegliere li prenderei entrambi perché bomber di razza come loro ce ne sono pochi. Non so alla fine dove arriveranno Genoa e Fiorentina ma sicuramente hanno entrambe la possibilità di far bene. Entrambe le squadre hanno una gran voglia di far bene e di togliersi grandi soddisfazioni in questa stagione. Bernardeschi? Sono molto curioso di vederlo nel ruolo di esterno, anche perché so che a Sousa in quella fase da molte garanzie e sicurezza. Allo stesso tempo credo che, se messo tra le linee avversarie più avanti, riesca comunque a mettere in difficolta le squadre avversarie”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*