Questo sito contribuisce alla audience di

Russo: “Dovete avere pazienza con Gomez. Le difficoltà di Matri? Gli sono mancati i compagni per fare scambi stretti”

MatriGenoaNon essendoci Montella, in panchina è dovuto andare il suo vice, Daniele Russo, che si trova anche ad analizzare le difficoltà del reparto offensivo della Fiorentina: “Gomez si impegna molto ed è indiscutibilmente motivato. Con lui dobbiamo avere ancora pazienza perché sapevano che i tempi di recupero sarebbero stati più lunghi rispetto ad altri. Quanto a Matri, lotta, si batte, cerca di dare tutto in campo, gli sono mancati i compagni capaci di fare scambi stretti con lui”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. benaglia palazzolo

    GOMEZZOPIANTATO non vale assolutamente la somma investita

  2. I CONCORDO CON CHI PUNTA IL DITO VERSO MONTELLA,,,NON SA PREPARARE LA SQUADRA,NON LA SA’ MOTIVARE AL PUNTO GIUSTO,,NON GESTISCE NEMMENO BENE LE GARE,CON CAMBI SBAGLIATI E TARDIVI,,,INSOMMA,NON E’ IL MIO ALLENATORE,,,E GOMEZ?,,MAMMA MIA,,E QUESTO SAREBBE IL GRANDE AQUISTO,,PRADE’ E MACIA HANNO PRESO UN BELL’ABBAGLIO,OPPURE LO SAPEVANO,MA HANNO FATTO L’AQUISTO A EFFETTO PER FIRENZE..SPERO TANTO DI SBAGLIRMI MA LO VEDO DIFFICILE….

  3. bisogna svegliarsi tutti, dallo staff tecnico alla squadra!! Noi abbiamo pazienza ma non ci può essere impedito di fare critica costruttiva: perché mettere tardi anderson e wolski? gomez doveva entrare subito nel secondo tempo!! E poi bisogna capire se si vuole andare in coppa campioni, perché mi pare che non ci si voglia andare viste tutte le partite che stiamo regalando! Basta regali, fuori gli attributi! La scusa del pubblico non esiste perché siete professionisti! La difesa si svegli!

  4. renzo47 renzo silvi

    Questo non segna manco con la matita altro che scambi nun è BONOOOO!!!!!! ridatelo ai Rossoneri

  5. la soluzione e l esonero del mago di posillipo Montella ma non ora ormai e troppo tardi ,a giugno,testardo e rancoroso continua a giocare con una punta sola ,anche se non si fa un gol neanche per sbaglio ,non si tira mai in porta,gioco zero,un disastro

  6. D’accordo con BELVAROMANA: Montella è incapace di gestire l’emergenza. Il sistema ci ha dato una bella mazzata, ma qualche ottima carta ce l’avremmo anche avuta: Mati e Wolski lo hanno dimostrato alla grande. Inoltre, fossilizzarsi sulla necessità di una prima punta da area di rigore in nome della finalizzazione, sia pure essa non in grado di dribblare, scambiare stretto e tirare da fuori, indebolisce enormemente la manovra che lo stesso Mr vorrebbe.

  7. A parte le assenze fondamentali di Borja Valero e Pizarro (per non dire di Rossi), la squadra mi è sembrata un po’ rassegnata di fronte alle avversità e onestamente si può anche capire: le partite rubate dagli arbitri, la maxisqualifica su commissione di Borja Valero, ieri un brocco dopo 4 minuti di gioco ha indovinato un numero che non gli riuscirà mai più nella vita…

  8. Gomez…..Matri….si sposta l attenzione sul rendimento dei singoli ma ieri e’ mancata la conduzione tecnica. L allenatore che li vede tutti i giorni e’ consapevole dei limiti di condizione attuali. Sta a lui schierare la squadra in modo di poter sorprendere l avversario e far giocare chi ha birra in corpo. E invece ripropone il modulo con cui non si tira mai in porta, schiera i soliti trentenni bolliti che non ce la fanno a pressare e mentre tentiamo di pareggiare,fa fare minutaggio ad un convalescente. E non si dica che Montella lavora col materiale che ha perche’ la Lazio ha giocato con gente mediamente piu’ scarsa dei nostri. Solo che correvano. E sapevano cosa dovevano fare. Reja glielo aveva detto. I nostri….navigavano a vista!!!

  9. Per me se fosse pronto per la finale di Coppa Italia sarei già contento

  10. Dopo 5 mesi giustamente ha bisogno di tempo, deve riprendere da 0, speroamo che x metà marzo sarà intorno al 70/80 % comunque anche questa dichiarazione sembra testimoniare che la coppia almeno a oggi nn è una grande soluzione, Pepito è unico peró Ilicic o Wolski possono portare un po di quei colpi necessari a farti vincere una gara quando la squadra nn gira e si dioende totalmente dal singolo, se no fermato cuadrado e’ finita e senza borja e pek la squadra se è anche stanca e demotivata e’ inutile

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*