Sabelli, il “Pendolino” giovane ma esperto

sabelli bari

La ricerca all’esterno destro prosegue furente in casa viola e, come detto, è aperta anche alla serie cadetta, in particolare per un nome come quello di Stefano Sabelli che da diverso tempo piace alla Fiorentina. Classe ’93, dunque ancora molto giovane ex componente dell’Under 21, Sabelli è cresciuto nella Roma ma gioca a Bari ormai da quattro stagioni ed ha già scavallato quota 100 come presenze tra i professionisti. Un calciatore dunque che la Serie A l’ha solo vista da vicino ma che col calcio vero vi ha a che fare ormai da molto tempo. A Bari ormai è diventato “il Pendolino”, vecchio soprannome affibbiato ad uno stantuffo come Marcos Cafu, che proprio a Roma esplose nel calcio europeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Son d’accordo. Cacheres con Ocaka sarebbero ideali

  2. Diventa sempre più difficile capire perché la Viola e’ l’unica squadra nel panorama calcistico nazionale ed internazionale che, salvo qualche rarissima eccezione, ha una spiccata idiosincrasia per i giovani!!!!!!!!!!mMah!!!!!

  3. sabelli è un buon giocatore ma secondo me per puntare ai primi tre posti ci vogliono giocatori più esperti. Su Piccini io non l’avrei dato via…molto meglio lui che di Gilberto!

  4. Non ci si capisce più nulla è una bolgia totale, spero siano notizie lontane dalla società altrimenti significa che questi non avevano programmato nulla!!!

  5. ma prenderci Caceres che ha il contratto in scadenza?
    la juve piuttosto che perderlo a zero (non è come noi…), monetizzerà sicuramente
    gli offriamo 2/3 ml e abbiamo risolto il problema della difesa!!!!
    caceres-gonzalo- astori, non mi sembra male…

  6. Sabelli non lo conosco per cui non posso dire nulla, Piccini l’ho visto giocare diverse volte quest anno col Betis e non mi ha assolutamente fatto mordere le mani dal rimpianto, però, messo in un contesto diverso ( Fiorentina) e con valori medi nettamente superiori al Betis, potrebbe sempre migliorare. Non so se è in partecipazione o se la Fiorentina ha dirito di controriscatto. Dipendendo dal costo potrebbe anche valer la pena, male che vada lo ridai a giugno a qualche squadra minore in A o B.

  7. Cari Della Valle:Non si dice”Non siamo contenti” quando comprate solo giocatori zoppi o al limite del prepensionamento, non investite mai in campioni, avete venduto invece campioni come Nastasic, jovetic, Liaicic, Quadrado, ecc., avete sbagliato acquisti comprando giocatori mediocri con cui non si vincerà nulla, avete stufato Prandelli, Montella e adesso Sousa pretendendo e non dando loro niente, per la vostra arroganza non si può comprare da Juve, Roma Inter e Juve perchè non dobbiamo trattare

  8. Buon calciatore di prospettiva, ma non pronto perr garantire tranquillità alla difesa nè il salto di qualità alla Fiorentina.

  9. Dialogo messi proprio male ed ora vi faccio anche una profezia: arriveremo sesti in campionato per manifesta incompetenza di tutto lo staff tecnico.

  10. Già possiamo prendere sabelli conteso da noi Samp e carpi oppure spendendo la metà riprendere il nostrissimo fiorentino Piccini che ha attirato su di lui inter e Manchester City.. Certo che il secondo deve stare proprio antipatico in società se gli viene preferito anche sabelli…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*