Sacchi: “Borja Valero gran bel calciatore, ma ha un grande difetto…”

L’ex allenatore del Milan ed CT della nazionale italiana, Arrigo Sacchi, su Premium Sport, ha espresso il suo parere sulla gara tra la Fiorentina e i rossoneri andata in scena domenica: “Nessuna delle due squadre si meritava di vincere. Nel primo tempo c’è stato in campo un Milan troppo passivo che però ha letto bene la gara nella ripresa”. Poi su Borja Valero: “E’ un gran bel calciatore, ma ha un grande difetto, nella sua carriera ha sempre segnato pochissimo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Il problema è che non vede la profondità.
    Osservate bene le partite della Viola, i compagni , molte, ma molte volte gli chiedono il taglio per l’inserimento ma lui su questo è buono solo a tagliar torte.
    per il resto e un buon giocatore.

  2. O Sacchi, neppure il Milan meritava di vincere con lo Steaua nell’89, certo vinse 4-0, ma nessuna delle due squadre avrebbe meritato la vittoria, lo Steaua dopo aver subito nel primo tempo, lesse meglio la partita nella ripresa, è vero, ne prese 4, ma fu un caso, esattamente come per caso non ne ha presi 4 il Milan domenica. Eh la senilità caro Sacchi…

  3. Fracazzo da Velletri

    Per segnare bisogna tirare in porta e purtroppo Borja non sa tirare ne ha potenza ne vede la porta! !
    Grandi lacune per un giocatore di livello, detto questo tecnicamente è il migliore della rosa e tra i migliori della serie A!!

  4. Che ipocresia giocano male solo gli altri ( vedi Juventus.) sign.Sacchi e si gioca bene con i campioni non in nazionale vero…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*