Salah, addio Italia. Fiorentina sul piede di guerra e l’Inter proclama la propria trasparenza

Salah Sampdoria Grande

72 ore per avere le ultime certezze. La Fiorentina, come sappiamo ormai da giorni, ha convocato Mohamed Salah in ritiro per il giorno 13 luglio ed è curiosa di vedere cosa succederà allora, anche se sappiamo ormai quale sia la volontà del giocatore. Il club dei Della Valle è ancora sul piede di guerra ed è pronto ad adire le vie legali pur di far valere il proprio accordo con il Chelsea per il prestito annuale e per evitare che possa vestire altre maglie in Italia. Intanto l’Inter, come avete potuto leggere anche ieri, si è fatta sentire con la Fiorentina proclamando la sua assoluta trasparenza in questa situazioni. I nerazzurri stanno seguendo l’evolversi della vicenda, ma nel frattempo è vero che trattano anche per l’acquisto di Jovetic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. mario da trento

    cisko 73, stai sempre ad infamare i DV….. Bene, proponi qualche altro nome per la presidenza, oppure levati dalle p….. Tifa Juve e non scrivere più sui siti Viola.

  2. Salato rovinato, ringrazi il suo avogado . la Viola ha sbagliato lo doveva pagare in cammelli ,ma che Messi d’Egitto” .Con quella testa e con quei procuratori non andrai lontano

  3. -continua- I GRANDI CAMPIONI CONOSCONO L’UMILTA E HANNO COSCIENZA DEI PROPRI LIMITI. PELE’ IERI E MESSI OGGI NON HANNO MAI AVUTO TUTTA QUESTA SPOCCHIA.

  4. X LA REDAZIONE. VA BENE PUBBLICARE ARTICOLI SU SALAH PERCHE E’ STATO UN GIOCATORE DELLA FIORENTINA, PERO’ X FAVORE NON PUBBLICATE PIU LE FOTO DI QUESTO GIUDA ISCARIOTA ED ESSERE INDEGNO, SOPRATTUTTO CON LA MAGLIA DELLA FIORENTINA ADDOSSO, MAGLIA CHE NON HA MERITATO DI INDOSSARE E CHE UN GIORNO RIMPIANGERA’. QYESTO INDIVIDUO FARA’ UNA BRUTTA FINE PERCHE PRESENTUOSO, SI CREDE GIA’ DI ESSERE UN CAMPIONE SOLO X AVER GIOCATO QUASI 5 MESI BUONI CON FORTE CALO FINALE.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*