SALAH ANCORA ALLA FIORENTINA: ENTRA IN SCENA PAULO SOUSA PER PORTARE A TERMINE LA MISSIONE

Sousa 1

L’agenda di Ulisse Savini e Letterio Pino, ovvero i due agenti italiani di Mohamed Salah, è ricca di impegni quest’oggi. E prima di parlare coi dirigenti della Fiorentina, i due avranno un colloquio direttamente con il nuovo allenatore viola, Paulo Sousa. A Sousa spetterà il compito di far capire, ma sarebbe forse meglio scrivere di ribadire, quanto importante possa essere Salah per l’idea di squadra che ha in mente di mettere in campo nella prossima stagione. Una parte molto delicata anche questa (anche se subordinata a quella economica), che il portoghese, almeno a detta di chi lo conosce bene come Nevio Scala, è in grado di portare a termine con profitto, grazie anche alle sue doti di persuasione. (ha collaborato Francesco Zei)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. sveglia Firenze…non essere concentrato di italianità, tipo i poveri giovani calciatori nazionali miliardari che si sentono deufradati dal pareggio tra svezia e portogallo e avrebbero anche avuto il coraggio di esultare per la vittoria di una delle due quando sapevi benissimo che quella finiva con un pareggio…
    dov’è la tempra che ci porta a fare affidamento solo sulle proprie forze, sane, entusiastiche, realistiche ma illuminate?
    forza viola forever e il suo talento che non ha rivali!

  2. che noia….prima x Quadrado/poi Neto/poi x Baba/poi x Berna/ora l’egiziano…ma cosa vogliamo se in societa’ son dei co…..gnoni?? Inutile arrabbiarsi. Disertare siti e stadio

  3. Sono 18 milioni, non 16…

  4. Scusate, ma se Salah ha tutto questo mercato non sarebbe meglio spendere subito 16 milioni? Non penso che ce ne faresti meno di 20. Altrimenti, “pazienza” si terrà noi…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*