Salah: diritto di riscatto reale o millantato?

image

Una domanda che affligge un po’ tutti per quanto riguarda Salah è attinente alla formula con cui l’egiziano arrivò a Firenze nello scorso gennaio e Francesco Matteini lo sottolinea sul proprio sito: “Cosa prevede la normativa federale per il caso Salah (prestito con diritto di riscatto) è molto chiara. Non così gli sviluppi che sta prendendo la vicenda. Se la Fiorentina è disposta a riscattarlo subito versando al Chelsea la cifra pattuita (16 milioni di euro), non dovrebbe esserci da parte del giocatore alcuna possibilità di rifiutare perché, come prevede la normativa, lui dovrebbe aver già firmato il contratto con la società viola…A questo punto sorge un’unica domanda: il diritto di riscatto esiste, e quindi basta avvalersene, o è stato millantato e Salah è arrivato con la formula del prestito secco?”.

Leggi il pezzo completo su violaamoreefantasia.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

41 commenti

  1. Purtroppo la Fiorentina è sempre in ritardo e si crea problemi e per coprire i propri errori si tira in ballo la riconoscenza..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*