Salah fa gol, ma non basta alla Roma. La Juve trova i primi tre punti La nuova CLASSIFICA di Serie A

Alla fine è arrivato il primo gol in maglia giallorossa per Salah, che sigla il 2-2 contro il Sassuolo, all’Olimpico. Sassuolo per due volte in vantaggio, e meritatamente, sulla Roma, che è però riuscita a pareggiare i conti e tenere a zero la casella delle sconfitte. La Juventus vince senza troppi problemi a Marassi e trova i primi 3 punti del suo campionato, grazie a una goffa autorete di Lamanna e ad un rigore trasformato da Pogba. Nel Verona si fa male Luca Toni subito, e viene espulso Jankovic a 15′ dalla fine, consentendo all’Atalanta di sbloccare il risultato allo scadere con un colpo di testa di Maxi Moralez. Clamorosamente, però, il Verona trova un pareggio insperato al 97esimo. Il Bologna di Delio Rossi si rialza grazie a un gol di Mounier a metà primo tempo. A Torino Quagliarella si fa prendere i 5 minuti e tra il 19esimo ed il 24esimo del primo tempo segna la doppietta che stende la sua ex squadra.

Atalanta – Verona 1-1 (Moralez, Pisano)

Bologna – Frosinone 1-0 (Mounier)

Genoa – Juventus 0-2 (Lamanna aut., Pogba)

Roma – Sassuolo 2-2 (Defrel, Totti, Politano, Salah)

Torino – Sampdoria 2-0 (Quagliarella, Quagliarella)

Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Salah seguita a giocare tranquillamente nella Roma e ora inizia anche a segnare, ma noi siamo tranquilli perchè abbiamo gli avvocati che hanno tutto in mano…. dicono Rogg, Pradè e ADV.
    A proposito che dicono gli avvocati?
    PS. Complimenti al Toro a Cairo, a Petrachi a Ventura e anche a Quagliarella…. bella doppietta e bel secondo posto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*