Salah Ghaly: “Mio figlio Mohamed aveva paura di andare alla Fiorentina. A Roma è più felice perché è una squadra che vuole vincere”

Salah Ghaly, padre di Mohamed Salah attaccante della Roma ed ex Fiorentina, parla così a La Gazzetta dello Sport: “Certo che è più felice alla Roma rispetto alla Fiorentina, adesso gioca per una squadra che vuole vincere titoli”. Sulla tappa a Firenze prima dell’approdo in giallorosso: “Aveva paura di andarci, per lui tutto era un mondo nuovo, ma gli ho detto: Il prestito è solo per 6 mesi, se li passi in panchina sarà come stare al Chelsea, e se giochi titolare di certo sarà meglio per te. La decisione è stata giusta, Mohamed ha potuto presentarsi in Italia in modo eccezionale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

45 commenti

  1. Lulic uno di noi…

  2. Salah, lo stesso cognome del terrorista che ha compiuto strage a Parigi

  3. FIRENZE CULLA DEL RINASCIMENTO
    PER GLI ANALFABETI, E IGNORANTI, COME IL FARAONE
    MANCO SA I CHE GLI’è

  4. Rock, intanto quello che ho scritto non era indirizzato a te, poi se non credi che sono veneto guarda dove è nato Sergio Cervato capitano viola del 1 scudetto, sono lì, x ultimo impara a leggere e rispettare.

  5. E’ meglio che tu stia a Roma dai retta ….demente!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*