Salah non deve restare in Italia!

Salah Grande TorinoContinua a tenere banco in casa Fiorentina la vicenda Salah. L’egiziano non si è presentato a Moena, come ampiamente previsto, e ora i viola sono pronti alla guerra. Secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport-Stadio Andrea Della Valle è stato chiaro: l’unica condizione per non aprire una causa legale è che che Salah non deve più giocare in Italia. Messaggio chiaro e spedito a Londra, dove il Chelsea adesso dovrà correre ai ripari per rimediare ad una situazione paradossale. Dopo di che la Fiorentina si siederà proprio con i londinesi per parlare delle possibili contropartite, con i viola che preferiscono poter puntare su un giovane già affermato piuttosto che su una scommessa, altrimenti la Fiorentina è pronta ad accettare anche un premio in denaro.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Il lavapiatti andrà purtroppo all’Inter e la Viola avrà un buon risarcimento.

  2. MAI DA NOI DEVE ANDARE ALL’ESTERO QUESTA VOLTA I DV SI DEVONO FARE RISPETTARE E NON FARSI PRENDERE IN GIRO DA UN BEDUINO.DAL CHELSEA SOLO SOLDI SE I RAPPORTI SI ROMPONO CI SONO TANTE SQUADRE ALL’ESTERO CON CALCIATORI VALIDI….

  3. Auguro a questo infame di fare la fine di mosciolivo…

  4. Il giocatore o torna da noi o in italia mai.

  5. ..cisko..così mi piaci…!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*