Salcedo: “Dobbiamo credere in quello che ci dice Sousa. Solo così possiamo…”

Salcedo entra in scivolata. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

El Titan, Carlos Salcedo, parla dopo il deludente pareggio della Fiorentina contro l’Atalanta e spiega: “E’ difficile fare un resoconto della partita ed è molto complicato vincere una partita contro una squadra come l’Atalanta che si chiude dietro. Sono un giocatore che gioca sempre al massimo per aiutare la squadra. Scendo sempre in campo per vincere. I tifosi pagano e hanno diritto anche di fischiare, noi abbiamo il compito di migliorare, lavorare sempre di più credendo in Paulo Sousa e quello che ci insegna durante la settimana. Giovedì giochiamo in Europa League e contro lo Slovan Liberec vogliamo vincere per conquistare il primo posto nel girone”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Caro Salcedo ieri ho iniziato nel dubitare anche di te Gomez ogni volta che ti puntava ti saltava idem Dramè , pensavo viste le partite giocate da te che avessimo trovato un vero difensore ieri mi hai fatto ricredere .

  2. Se io devo trovare il problema a Sousa secondo me è lo spogliatoio. A mio avviso in realtà sono in pochi a seguirlo veramente sul campo, anzi pochissimi. Il problema forse è qui. Fermo restando una proprietà che non è mai presente e non mette mai la faccia o raramente. Quest’ultimo mi pare un motivo ampiamente valido per esonerare i DV da Firenze. Pensate che questa incertezza che i DV trasmettono ai fiorentini sia di aiuto ? E’ un’aggravante di una situazione già molto precaria.

  3. Ma siamo sicuri che seguiate il mister? Ho grossi dubbi. Testa allo slovan.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*